I link interni aiutano a trovare le tue pagine importanti

Non ci sono Commenti

click-depth

John Mueller di Google ha detto in un hangout per webmaster su YouTube che Google controlla la profondità dei clic delle pagine per trovare le pagine più importanti di un sito web:

“Dovresti attribuire un significato molto importante ai link interni, relativamente alla struttura del tuo sito web. Quindi fare meno un utilizzo esclusivo della sitemap ed invece cercando molto di più di rendere facile per Google riconoscere, quando scansioniamo il tuo sito, quali sono le pagine che ti interessano maggiormente.

Nella maggior parte dei casi solitamente inziamo con la tua homepage, a seconda del sito web, ma in molti casi iniziamo con la home page e le cose che sono collegate direttamente  alla home page le consideriamo più importanti delle cose che sono solo, ad esempio, a cinque o sei step di distanza dalla home page”.

Le pagine che sono più vicine alla tua home page sono più importanti di altre pagine.

Come controllare la profondità del clic (“click-depth”) delle tue pagine

Esistono molti strumenti di verifica specifici del sito web che fanno esattamente quello che John Mueller descrive sopra: iniziano con la home page del tuo sito e poi seguono i link collegati alla home page. Il rapporto di verifica mostra il numero esatto di clic che servono per arrivare ad una particolare pagina del tuo sito web.

I link interni del tuo sito web hanno un impatto sulla posizione delle tue pagine web nei risultati di ricerca di Google. Dei buoni link interni rendono più facile per le tue pagine essere indicizzate e posizionate da Google.

Come ridurre la profondità del clic di una pagina

Riduci il numero di clic necessari per arrivare alle pagine importanti del tuo sito web. Ecco alcuni esempi di ciò che puoi fare per ridurre la profondità del clic:

  • Aumenta il numero di categorie di alto livello sul tuo sito web. Più categorie di alto livello ha il tuo sito web, più velocemente le persone troveranno determinate pagine.

  • Aumenta il numero di link correlati sulle tue pagine. Per esempio, potresti aumentare il numero di prodotti simili collegati sulla pagina di un prodotto.

Come migliorare il tuo ranking per argomenti particolari

Il miglioramento dei link interni può anche aiutarti a migliorare l’autorità delle pagine che trattano un particolare argomento. Crea pagine hub sul tuo sito web che si collegano a tutte le pagine che sono collegate a loro volta ad un particolare argomento.

La pagina che tratta dell’argomento principale dovrebbe essere collegata direttamente alla home page del tuo sito web. Quella pagina dovrebbe essere una pagina autorevole che copre l’argomento principale dal punto di vista di trattazione di un esperto. Successivamente collega le pagine correlate dalla pagina principale.

Le pagine correlate dovrebbero anche collegarsi tra loro per rafforzare la relazione tra di esse. Usa anchor text che sono collegati all’argomento dei tuoi link. Creando questi hub di contenuto, si aumentano anche le possibilità di ranking delle singole pagine.

Strumenti SEO possono aiutarti ad ottimizzare i tuoi link

Con i giusti link interni, puoi aumentare l’autorità del tuo sito web per il tuo argomento. Puoi anche migliorare il tuo ranking su Google attraverso fattori di ranking come la profondità del click e l’importanza della pagina.

Esistono molti strumenti appositi a questo scopo.

I link interni aiutano a trovare le tue pagine importanti ultima modifica: da Michele Marchi

Due parole su di me:

Sono un Consulente Web Marketing, aiuto le aziende a migliorare il posizionamento strategico del loro brand sul canale online

Richiedi un Preventivo

Offro servizi SEO professionali, Realizzazione di Siti Web, Soluzioni ECommerce, ed altre funzionalità che possono aiutare la tua attività ad acquisire maggiore visibilità

Altri articoli dal blog